Il Ministro dell'Istruzione in visita a EnAIP Veneto

Marzo 2014 - il Ministro, Stefania Giannini, incontra la formazione professionale e sceglie ENAIP come prima tappa del suo tour in Veneto.

Padova, 7 marzo 2014
Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, in visita a Padova, sceglie il centro di formazione professionale di EnAIP Veneto come tappa centrale della sua giornata.
È stata un’importante occasione per far conoscere meglio il sistema di istruzione e formazione professionale, che in Veneto come in molte regioni ha una lunga e salda tradizione.

Ad accogliere il Ministro Stefania Giannini, la nostra Presidente Paola Vacchina, già
presidente di Forma (il coordinamento degli enti di formazione di ispirazione cristiana), Antonino Ziglio, vicepresidente delegato di Enaip nazionale, e Giorgio Sbrissa, amministratore delegato di Enaip Veneto.
Hanno portato i saluti istituzionali il senatore Gianpiero Dalla Zuanna, Elena Donazzan, assessore della Regione Veneto all’Istruzione, alla formazione e al lavoro, Mirko Patron, vicepresidente della Provincia di Padova, e Ivo Rossi, sindaco reggente di Padova; presenti anche Barbara Degani, sottosegretario al ministero dell’Ambiente, il senatore Giorgio Santini e il consigliere regionale Diego Bottacin.

Per il Ministro, si tratta della sua prima uscita ufficiale in Veneto in questa importante veste istituzionale, dopo quella di febbraio in cui aveva accompagnato il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Treviso.

Stefania Giannini ha quindi incontrato gli studenti di EnAIP Veneto, ha visitato i laboratori di meccanica, di carrozzeria e di elettronica, e ha ascoltato dalla voce degli stessi ragazzi il modo di apprendere “per compiti e per problemi reali, unendo mani e ingegno".
Gli allievi hanno raccontato al Ministro l’esperienza delle tante ore di stage svolte nelle aziende e nelle imprese che sono già partner di EnAIP e che sono intervenute numerose a questo incontro istituzionale.

Gli studenti hanno raccontato come nelle nostre aule e nei nostri laboratori nasce la passione per un mestiere, perché - una volta concluso il corso e acquita la qualifica - saranno loro a portare in tante aziende del manifatturiero veneto le competenze tecnologiche avanzate e innovative.
Poi gli allievi del corso per “operatore di ristorazione” del centro di Padova hanno allestito per il Ministro e i presenti un buffet di benvenuto.

Questa visita del Ministro è stata motivo di orgoglio per tutto il sistema della formazione professionale e per la nostra rete ENAIP. Ci incoraggia a fare sempre meglio, ma anche a dare il nostro contributo per aiutare a migliorare le politiche formative nel nostro Paese. Siamo infatti convinti che è di fondamentale importanza innovare il sitema italiano di istruzione e formazione professionale a tutti i livelli.


photo gallery