f&l n. 112-113 "La generazione della sfida quotidiana – Parte I"

Ottobre 1984 - Marzo 1985 Tema: "La generazione della sfida quotidiana – Parte I"


EDITORIALE

Strategie formative e seconda generazione di emigrati
di Gianni Ascani

Locandina degli autori

QUADRO DELLA RICERCA

Presentazione
di Giovanna Meyer – Sabino

CAPITOLO I

Quali valori e quale identità per la seconda generazione

La generazione della vita quotidiana

Tra "No future" e "nuovo ottimismo": l'altalena di paure e di speranze della gioventù svizzera

L'area dell'affettività ed i valori familisti della seconda genera zione

I valori sociali e il disimpegno politico

La preminenza dei valori morali su quelli religiosi

Valori acquisitivi e valori alternativi

La seconda generazione alla ricerca di se stessa

La sfera dell'autonomia e il significato del lavoro

I giovani immigrati e la loro realizzazione

Per i giovani svizzeri più qualità e meno stress sul lavoro

L'identità dei giovani italiani in svizzera: qualche tassello del mosaico

CAPITOLO II

Bilinguismo o plurilinguismo instabile?

La condizione di "sprachlos": bilingue "senza lingua"

Dietro la parola

Competenza linguistica ed identità: un'imprevedibile discrepanza

Comportamento linguistico e percezione soggettiva dell'identità

Identità e desiderio del ritorno: patria reale e patria esistenziale

Percezione della società d'accoglimento

Plurilinguismo, pluriculturalismo e acculturazione

Dall'acculturazione all'interculturalismo

CAPITOLO III

Area di conflitti o "spazio felice"?

Emancipazione della famiglia nucleare

Dal "gran rifiuto" alla rivalutazione affettiva

Conflitto culturale più che generazionale

Discrepanza tra "mito" e "vissuto"

Le biografie familiari

La famiglia mutilata

Sintomi di disadattamento

Valutazione e significato della famiglia

Radice, rifugio, repressione

Momento di mediazione tra origini ed esilio

Armonia di facciata... e conflittualità latente

CAPITOLO IV


Il prezzo pagato dalla I° generazione: acculturazione, decidizione e malattia (anni 50)

Disturbi mentali e magia (anni 60)

Ansia, depressione, mania di persecuzione (anni 70)

Dallo "stomaco italiano" alle "nevrosi da pensione" (anni 80)

Assimilazione e nevrosi

Pendolarità ed isolamento: la problematica della prima infanzia e dell'adolescenza

Le zone d'ombra: i problemi in cui si riconoscono i giovani

La problematica delle ragazze: una protesta senza sbocco

I tossicodipendenti e i loro coetanei "normali

L'atteggiamento dei giovani immigrati verso le droghe

Conformità e devianze nell'età giovanile

Emigrazione e criminalità

La seconda generazione: un gruppo "ad alto rischio"?

L'aumento della criminalità tra i giovani immigrati